Harry e Meghan, la mossa inaspettata dei Sussex lascia di stucco Buckingham Palace: cosa sta succedendo

Harry e Meghan hanno fatto un gesto inatteso che ha lasciato a bocca aperta la corona. Ecco cosa è accaduto di speciale.

Nelle ultimissime settimane i Royal britannici hanno dovuto affrontare l’urto di due notizie destabilizzanti per la monarchia anglosassone, il ricovero di Sua Maestà e quello di sua nuora Kate Middleton. In tutto questo turbinio di eventi cosa hanno fatto Harry e sua moglie? 

Harry e Meghan mossa inaspettata
Harry e Meghan, cosa hanno detto dopo i ricoveri reali – Foto: Ansa-(VCode.it)

Il padre di Harry è prossimo a subire un intervento di ipertrofia benigna della prostata, mentre la moglie del Principe William si sta riprendendo da un’operazione all’addome di cui non è stata specificata la natura per tutela della privacy. I sudditi sono in subbuglio divisi tra preoccupazione e desiderio di conoscere meglio la situazione dei loro regnanti. E nel frattempo cosa hanno fatto i Sussex di particolare?

Harry prova a tendere una mano: atteso un riavvicinamento?

Nel momento del bisogno, solitamente, le famiglie fanno quadrato e i suoi membri si sostengono a vicenda. Questa però è una cosa da non dare per scontata quando si parla dei Windsor. Harry e Meghan hanno sorpreso tutti con un piccolo gesto che fa ben sperare per una eventuale, e ancora lontana, riappacificazione con in parenti nel Regno Unito.

Harry riavvicinamento
Harry fa un gesto di pace-Foto: Ansa-(VCode.it)

Stando a una fonte del Mirror, una volta appresa dalla stampa la notizia che il Re e la cognata erano ricoverati per problemi di salute, i duchi del Sussex si sarebbero subito messi in contatto per dare loro sostegno, condividere la loro preoccupazione e fare gli auguri di pronta guarigione. Bisogna ricordare che il sovrano e Kate Middleton, secondo quanto riportato nell’edizione olandese di Endgame: Inside The Royal Family and the Monarchy’s Fight for Survive del giornalista Omid Scobie, sarebbero gli autori dei commenti razzisti nei confronti del colore della pelle di Archie.

Erano stati i due espatriati coronati ad accennare a queste dichiarazioni razziste nell’ormai mitica intervista con Oprah Winfrey. Dove non avevano confessato i nomi dei responsabili, limitandosi ad escludere i defunti Filippo di Edimburgo ed Elisabetta II. Ma perché questi messaggi dall’America non sono arrivati prima? Sembra che Buckingham Palace, inizialmente, abbia provato a contattare i familiari dei pazienti in modo riservato, prima di diffondere la notizia ai media, ma che il breve comunicato sullo stato di salute del monarca fosse particolarmente urgente perché lui doveva annullare alcuni impegni pubblici imminenti.

Si va quindi verso una distensione dei rapporti? Ci sono ancora molti dubbi. Nel frattempo a fare le veci del Re in sua assenza non ci sarà il secondogenito, come sarebbe prassi. A prendere il suo posto e quello di suo zio Andrea ci saranno la Principessa Anna e il Principe Edoardo. La strada è ancora lunga e impervia.

Impostazioni privacy