Premiata Ditta, grande ritorno dopo 7 anni? Parla Roberto Ciufoli

Ammissione inaspettata da parte dell’attore comico Roberto Ciufoli che ha confessato la verità sul futuro della Premiata Ditta.

Ancora un paio d’anni e per la Premiata Ditta sarà il momento di festeggiare un prestigiosissimo traguardo: quasi quarant’anni di attività per il quartetto comico che ha iniziato la sua avventura in maniera ufficiale nel 1986. Tante soddisfazioni per i quattro comici mattatori dello spettacolo nazionale che qualche tempo fa hanno deciso di prendersi una pausa.

Ritorno Premiata Ditta
Il futuro della Premiata Ditta, parla Roberto Ciufoli – (Foto: Ansa) – Vcode.it

Stop definitivo o semplice slancio per i quattro artisti che il pubblico non ha ancora dimenticato? A fare chiarezza sul loro futuro ci ha pensato Roberto Ciufoli, attore ancora protagonista in tv e soprattutto a teatro dove ha deciso di dirottare la propria carriera. L’artista non ha dubbi su quella che sarà la sorte della sua compagnia.

Nonostante la Premiata Ditta abbia esordito in Rai a fine anni ottanta, è stato in Mediaset tra la fine degli anni novanta e gli inizi del duemila che ha raggiunto il picco più alto della sua notorietà. Il nuovo millennio era appena iniziato quando esordirono su Canale 5 con la loro Premiata Teleditta, format che ha riscosso grande successo venendo rinnovato per diverse stagioni.

Torna la Premiata Ditta, l’annuncio scatena i fan

I quattro amici hanno poi deciso di separarsi per affrontare nuove avventure, salvo tornare a lavorare insieme nel 2017. A puntare su di loro, in quel periodo, fu la catena di Supermercati CRAI che scelse la Premiata Ditta per dare vita ad una web serie ambientata all’interno dei suoi negozi. Quella rimane la loro ultima esperienza lavorativa affrontata insieme.

Premiata Ditta annuncio
Torna la Premiata Ditta, Roberto Ciufoli non ha dubbi – (Foto: Ansa) – Vcode.it

Tuttavia, per Ciufoli non ci sono dubbi: prima o poi la Premiata Ditta tornerà protagonista. Confessione a cuore aperto da parte del comico che in una recente intervista ha ammesso di essere rimasto in ottimi compagni con i suoi ex compagni d’avventura, insieme a lui c’erano Pino Insegno, Francesca Draghetti e Tiziana Foschi, e che ogni tanto parlano delle loro esperienze passate.

Pensando a quanto sarebbe bello poter riportare un prodotto del passato e vedere fino a che punto è in grado di adattarsi ai tempi moderni. Anche se gli impegni sono tanti per tutti loro, nei loro cuori giace ancora la voglia di tornare a lavorare insieme. “Ci servono solo l’occasione e il luogo giusti” ha poi concluso l’attore.

Impostazioni privacy