Rivoluzione per Microsoft Edge, nuova funzione stupisce gli utenti di tutto il mondo: come si attiva

Una nuova funzionalità di Microsoft Edge è stata appena rivelata da Mikhail Parakhin, CEO di Advertising and Web Services presso Microsoft

Mikhail Parakhin, CEO di Advertising and Web Services ha svelato una nuova funzionalità in Microsoft Edge, che stupirà ben presto tutti gli utenti. L’aggiornamento mira a migliorare la ricerca nel browser.

nuova funzione Microsoft Edge
Ecco cosa permette di fare la nuova funzione di Microsoft Edge (vscode.it)

Infatti ora sarà possibile effettuare ricerche in Internet con due motori di ricerca contemporaneamente, passando da uno all’altro in base alle impostazioni predefinite. Si tratta di uno dei tanti aggiornamenti che il sistema sta apportando per migliorare gradualmente l’esperienza di navigazione di ogni persona. Di seguito, scopriamo tutte le novità sulla nuova funzione.

Microsoft Edge migliora l’esperienza di ricerca in Internet: tutto sulla nuova funzionalità

D’ora in poi Microsoft Edge permetterà di effettuare ricerche su Internet tramite due motori di ricerca in contemporanea. Gli utenti hanno espresso preoccupazione riguardo al potenziale disordine visivo quando si combinano i risultati di ricerca di due motori, creando probabilmente un layout piuttosto travolgente. Parakhin ha risposto e ha accennato alla possibilità di introdurre un’opzione per scegliere il motore di ricerca di “backup” predefinito in modo che gli utenti possano comprendere meglio ciò che viene visualizzato.

microsoft edge nuova funzionalità
Nuova funzionalità Microsoft Edge: tutto quello che c’è da sapere (vscode.it)

La mancanza di opzioni lascia molto a desiderare in termini di personalizzazione. Parakhin ha chiarito ancora una volta che la larghezza delle barre laterali è determinata dagli standard dell’app e del display mobile, quindi il ridimensionamento potrebbe essere improbabile. Tuttavia si è assicurato di promettere un’apertura all’esplorazione di opzioni di personalizzazione più approfondite nel prossimo futuro.

Per chiunque utilizzi esclusivamente Chrome, si tratta di una nuova funzionalità che attirerà molti utenti al browser di Microsoft. La novità invece, sarà sicuramente entusiasmante per gli utenti Edge regolari. Questa opzione ha il potenziale per rendere la ricerca molto più semplice ora che si può cercare una notizia su due diversi motori di ricerca e confrontare i risultati. Tuttavia gli utenti sperano che vengano eliminati i risultati sbagliati nel processo, poiché anche la ricerca di Google non è perfetta.

La sua semplicità significa che non occorre avere due finestre diverse aperte solo per svolgere il compito di ricerca. Man mano che s’implementano nuove opzioni, gli esperti promettono solo sviluppi in positivo. In molti, dunque chiedono che lo stesso Google raggiunga e implementi qualcosa di simile in Chrome.

Impostazioni privacy