Windows 11 si aggiorna con una nuova funzione che divide l’utenza: per qualcuno è un vero incubo

Una delle ultime funzioni introdotte da Microsoft avrebbe dovuto migliorare Windows 11. E, invece, aumentano i fastidi per gli utenti.

Non piace, non piace affatto. A volte, le innovazioni dei software non sono dei reali passi in avanti. La nuova funzione di Windows 11 sta facendo letteralmente imbufalire un folto numero di utenti nel mondo. Ne avete già fatto le spese?

Nuova funzione Windows 11
Windows 11: la nuova funzione divide foto: Ansa – (vcode.it)

Windows 11 è un sistema operativo per personal computer, successore di Windows 10 e di Windows 10X. E’ prodotto dalla Microsoft come parte della famiglia di sistemi operativi Windows NT. Fin dalla sua implementazione ha portato con sé una serie di cambiamenti significativi e nuove funzionalità.

Windows 11 si è presenta un design più moderno e pulito rispetto alle versioni precedenti. Una delle caratteristiche più apprezzate di Windows 11 è, fin dal lancio, la funzione Snap Layouts e Snap Groups. Questa innovazione semplifica la gestione delle finestre aprendo la possibilità di organizzare facilmente le applicazioni aperte in modalità multitasking. Gli utenti possono organizzare le finestre in layout predefiniti o creare gruppi di app correlate per una navigazione più efficiente.

Windows 11 è stato progettato per offrire prestazioni migliorate rispetto alle versioni precedenti. L’ottimizzazione dell’hardware e l’implementazione di tecnologie avanzate promettono un funzionamento più fluido e veloce del sistema operativo. L’introduzione di DirectStorage, ad esempio, consente un caricamento più rapido delle risorse di gioco, migliorando l’esperienza dei gamer.

Windows 11: la nuova funzione è un incubo

Insomma, tante cose buone. Ma oggi, anche una funzione che sta facendo storcere non poco il naso agli utenti. Proprio recentemente, infatti, Microsoft ha lanciato una nuova build di Windows 11 che porterà i promemoria di Teams nella sezione consigliata del menu Start.

Nuova funzione Windows 11
Windows 11: la nuova funzione riguardante Teams per alcuni è un incubo – (vcode.it)

Così facendo, i promemoria diventano molto più invasivi. Sicuramente un elemento positivo, dato che, con un’incursione così ben visibile sul desktop sarà impossibile dimenticare la riunione o il meeting online. Ma di certo tutto questo può essere un boomerang. La prossima riunione di Teams online verrà visualizzata come elemento consigliato 5 minuti prima dell’inizio, facendo clic sulla raccomandazione della riunione si aprirà il flusso di partecipazione alla riunione in Teams.”

I promemoria verranno visualizzati insieme ai file utilizzati più di recente dall’utente o ai file o programmi consigliati. Insomma, impossibile dimenticare una riunione. Ma se guardiamo il rovescio della medaglia è che sarà impossibile sfuggire a innesti così invasivi nella nostra attività al computer. 

Impostazioni privacy