L’errore (grave) che fanno tutti con la TV: meglio fare attenzione a questi ‘dettagli’

L’errore (grave) che fanno tutti con la TV: ecco i dettagli che è meglio sapere per non avere problemi in futuro

Sembra banale ma non lo è poi così tanto. Oggigiorno sembra che la maggioranza delle persone dia priorità all’apparenza più che alla sostanza. Sono in tanti quelli che vanno a comprare la televisione migliore, magari all’ultimo grido, ma siamo sicuri che questa sia la scelta migliore?

errore tv
L’errore che tutti commettono con la tv (Vcode.it)

Sfoggiare nel proprio salotto l’ultimo modello di tv davanti ad amici e parenti che vengono a trovarci può essere una grande soddisfazione. Però è proprio quello che è meglio per la nostra salute? È risaputo che ogni abitazione rispecchia nel suo arredamento la personalità del padrone di casa e di chi vi abita.

E per di più, ogni casa ha le sue caratteristiche: struttura dei muri ma anche dimensione delle stanze determinano le caratteristiche di uno spazio e conseguentemente di come può essere arredato. C’è quindi un grande errore che in molti fanno con la televisione. Scopriamolo assieme.

La migliore televisione per ogni abitazione

In commercio ce ne sono di tantissimi modelli, dimensioni e colori. Sottili al plasma oppure più grandi, poco importa: questo è lo sbaglio che la maggioranza delle persone compie senza nemmeno rendersene conto. E quando poi lo capisce, allora è troppo tardi perché già la loro salute è stata danneggiata.

migliore televisione per ogni abitazione
La posizione perfetta della tv in salotto (Vcode.it)

Prima di andare a comprare una tv occorre badare alle caratteristiche del nostro alloggio. Questo significa che se abitiamo in una casa popolare difficilmente potremmo permetterci un tv di quelli giganteschi all’ultimo grido.

La ragione è molto semplice ed è rintracciabile in una semplice equazione matematica. Quando siamo in salotto, infatti, non c’è niente di meglio che starsene appollaiati sul divano a guardarsi la tv. La prima cosa però da calcolare sono le giuste dimensioni del sofà e della tv da poter collocare nel nostro salotto.

L’altra fondamentale nozione da tenere sempre presente è quella di calcolare la giusta distanza che dovrà esserci tra l’apparecchio televisivo e il divano. Tutto questo deve essere fatto perché una posizione scorretta può causare problemi alla vista ma anche tanti altri disturbi.

Il segreto per trovare la giusta posizione della tv rispetto al sofà è tenere conto di questi quattro parametri:

  • altezza del tv
  • illuminazione della stanza
  • risoluzione dello schermo
  • dimensione del televisore

La regola generale dice che la distanza ottimale tra apparecchio televisivo e sofà si trova con questa semplice operazione matematica: occorre calcolare una distanza di 4,5 cm per ogni pollice del tv. Se, invece, abbiamo una tv Full HD occorre che la distanza tra sedute e tv sia quattro volte la dimensione dell’apparecchio televisivo.

Impostazioni privacy