Come sapere se hai ricevuto la posta quando sei fuori casa? Trasformala in “smart” con questo oggetto

Sapere quando viene consegnata la posta è fondamentale, per farlo basta un piccolissimo gadget tech che costa molto poco.

In un tempo in cui la tecnologia facilita ogni aspetto della vita si può utilizzare anche per sapere se è arrivata la posta e soprattutto da quanto tempo è lì. Per chi si allontana da casa, ad esempio in estate oppure quando si attende una lettera importante o semplicemente se non si vuole la seccatura di controllare a vuoto e aprire e chiudere inutilmente la cassetta.

come sapere se hai ricevuto la posta
Come sapere se hai ricevuto la posta: il metodo ‘smart’ (vcode.it)

Uno strumento che non solo è rivoluzionario e semplice da usare ma è un gadget di cui non si potrà più fare a meno in casa oppure in ufficio, con un collegamento diretto anche ad altri sistemi come ad esempio Alexa.

Rilevatore smart per la casella delle lettere

Di sensori per la casella postale ce ne sono tantissimi, sono piccoli e quindi molto maneggevoli e basta inserirli all’interno della cassetta sul laterale, attivarli mediante App e connetterli se necessario ad Alexa, Google o qualunque altro dispositivo per il controllo da remoto. In questo modo ogni volta che qualcuno inserirà una lettera all’interno partirà il sensore che darà avviso sia sull’apposita applicazione che mediante il dispositivo scelto ad uso domestico. In questo modo si può scegliere anche un messaggio personalizzato.

rilevatore smart casella lettere
Cassetta delle lettere rivoluzionaria con un gadget (vcode.it)

La gestione è veramente facilissima ed è molto intuitivo quindi va bene anche per coloro che non sono esperti e non sanno utilizzare sistemi troppo complessi. Si attiva in un click e la connessione è facilissima. La vera rivoluzione però è che elimina ogni problea di controllo da remoto, in qualunque momento. Si può acquistare su Amazon, nei negozi di elettronica ben forniti o anche presso altri siti internet similari. Il costo è veramente molto basso quindi è un gadget alla portata di tutti.

Implementare questi dispositivi rende l’immobile sempre più efficiente, dalle telecamere per il controllo remoto a distanza ai vari sensori è un modo molto utile per valorizzare lo spazio ma anche per avere maggiore efficienza. Questi piccoli dispositivi servono a tante cose, non ci sono solo antifurti e allarmi, basti pensare ai sensori per eventuali perdite d’acqua o di gas, a quelli che si possono utilizzare per alzare le tapparelle oppure per automatizzare l’apertura e chiusura delle finestre. C’è di tutto e serve poco perché anche Ikea vende molti sensori al di sotto dei 10 euro.

Impostazioni privacy